Galileino 2 è un simulatore che aiuta a capire il movimento di Terra e Sole

  3 Ottobre 2018  >   Progetti

Il modello per studiare il movimento di rotazione e rivoluzione terrestre osservando una riproduzione hardware

Galileino è un sistema nato per fornire una simulazione hardware della Terra che ruota sul proprio asse e che ruota intorno al Sole, destinato a scopi educativi.

Si tratta di un braccio rotante portatile, che ha a un’estremità un globo terrestre che ruota sul suo asse, inclinato come l’effettivo asse di rotazione terrestre e fissato all’altra estremità a un pesante mozzo che rimane stabile su una superficie, mentre l’altra estremità può eseguire il moto di rivoluzione attorno all’hub, in modo da simulare i movimenti del nostro pianeta.

Come funziona

La rotazione della Terra è azionata da un motore passo-passo e viene attivata – in questa versione 2 – da due motori passo-passo simili in parallelo che comandano una ruota in gomma che si muove sulla superficie sottostante, il tutto controllato da un Arduino.

Si tratta di un sistema facilmente trasportabile, che consiste in una prima parte costituita da un braccio rotante con globo, motore DC e ingranaggi e due pulegge collegate da una cinghia dentata, e una seconda parte che può essere rapidamente collegata alla prima parte. Si adatta quindi facilmente a qualsiasi contesto educativo.

Di chi è il progetto

Fabio Corsi, classe ‘53, è laureato in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Pisa e ha lavorato al CNR in Biomedical Research, come sviluppatore software presso ENEL (Milano), come insegnante di elettronica nelle scuole pubbliche, e in qualità di sviluppatore di hardware e software. Ha lavorato anche come esaminatore di brevetti in Information Displays presso l’Ufficio europeo dei brevetti a L’Aia (Paesi Bassi) dal 1989 al 2003 e a Monaco (Germania) dal 2004 al 2016.

Attualmente è in pensione, ma continua a dedicarsi alla sua passione.

 

IN COLLABORAZIONE CON NINJA.IT