Food Makers on air part 2: faccia a faccia con i makers della Future Food Zone

  17 Dicembre 2018  >   Accadeva a MFR · Flash · Protagonisti · Ultime notizie

Dopo il racconto dell’hackathon e delle attivitá della Future Food Zone é arrivato il momento di raccontarvi e mostrarvi i video realizzati ad alcuni degli startupper che hanno animato la Future Food Zone coi loro stand!  

 

Dopo una prima parte dedicata al campo del food waste, passiamo a raccontarvi di altre tre realtà che hanno stregato i visitatori della Future Food Zone con le loro proposte alternative, salutari e sostenibili, ridefinendo la food innovation come chiave per la socialità! Abbiamo il piacere di parlarvi di Crické, Chokkino, e SoLunch!

 

CRICKÉ

 

Il cibo del futuro che ha spiazzato tutti i visitatori! Parliamo di Crické, una fantastica startup che produce pasta, crackers e tanto altro utilizzando la farina di grilli! Francesco Majno, co-founder, ha presentato così il progetto a #MFR18: “Vogliamo introdurre nella dieta occidentale il consumo alimentare degli insetti, ancora considerato un tabù!”. Perché proprio la farina di grilli? “Sono alimenti eccezionali, altamente nutrienti! Contengono un quantitativo di proteine al 70% senza contare altre vitamine, minerali e acidi grassi!”. Il prodotto che ha attirato i visitatori? I Cricket Crackers, dei gustosi e “normalissimi” crackers fatti con… farina di grillo!

 

Sono creakers, sono buonissimi e…sono interamente fatti con farina di grillo: ecco Crickè!

Potete guardare l’intervista completa realizzata dai ragazzi di Social Reporters a questo LINK!

 

CHOKKINO

 

Un caffè…che non è un caffè. Ecco chokkino!

 

Un’alternativa healthy al caffè tradizionale? È il caso di Chokkino! Si tratta di una bevanda innovativa fatta al 100% di cacao su base di acqua! Mirco Cesarini, uno dei fautori dell’idea, ci dice: “La particolarità sta nella polvere di cacao che è ricca di fibre, sali minerali e antiossidanti”. Mirco, insieme ai suoi collaboratori, ha presentato la innovativa Chokkino Machine, “una macchina in grado di mantenere vivi tutti i nutrienti del cacao”. Sono stati moltissimi i visitatori della Future Food Zone che hanno assaggiato e apprezzato un chokkino che, come Mirco ci racconta “può essere somministrato sia al bambino che al cardiopatico!. Speranze per il futuro? “Speriamo di far conoscere la nostra idea ad un pubblico più vasto e chissà… magari poi tutti preferiranno il chokkino al caffè!”.

L’intervista completa rilasciata ai ragazzi di Social Reporters la trovate qui!

 

SOLUNCH

 

La pausa pranzo innovativa si chiama Solunch!

 

SoLunch, una tra le realtà presenti all’interno del nostro dome Food Makers, è un progetto considerato pioniere del social eating! Quest’idea smart e innovativa offre a tutti la possibilità di socializzare durante l’ora di pranzo, è come una matching platform… ma del foodLa piattaforma consente alle persone che sono a casa durante il pranzo di cucinare per coloro costretti a mangiare fuori casa per lavoro” ci dice Luisa Galbiati, founder del progetto. Definito dai visitatori della nostra area come un “blablacar” del food, SoLunchconsente di recuperare relazioni personali, con un occhio di riguardo al portafoglio!” continua Luisa. Lo scopo principale del progetto? Usare il cibo come chiave per creare reti e connessione… “una sorta di welfare generativo!” conclude Luisa.

Trovate l’intervista completa realizzata dai ragazzi di Social Reporters su questo LINK!

 

Last but not least, dovete sapere che Funghi Espresso non è stata l’unica idea a riscuotere l’attenzione dei big della televisione: “La Vita In Direttaha incontrato anche Joseph Puglisi, uno dei fautori del fantastico progetto Beyond MeatDi cosa si tratta? Un hamburger che ha lo stesso sapore, odore e consistenza della carne ma… “è fatto di piselli, ed è come mangiare un hamburger naturale!” racconta Joseph. Il prodotto ha recentemente debuttato in Italia nel menù di WellDone Burgers, una catena di hamburgeria bolognese. Perché scegliere un beyond burger? “perché è buonissimo, sostenibile e salutare!” conclude Joseph per la sua intervista a La Vita In Diretta visionabile a questo LINK.  

 

Beyond Meat

Potete rivivere tutti i momenti della Future Food Zone nei video presenti su questo LINK e che a Bologna presso Scuderia Future Food Urban Coolab tutto l’anno é attivo un corner dedicato ai food makers. Per quest’anno da Future Food è tutto: appuntamento alla prossima edizione del più grande Show&Tell al mondo!