Il calendario è in continuo aggiornamento. Verificare sala e orario prima della partecipazione.


Plants Play. Ascolta la musica generata da Alberi e Piante

Plants Play nasce da un’idea di Edoardo Taori e Federica Zizzari per dare la possibilità a più persone possibili di vivere l’esperienza della musica delle piante in maniera semplice ed intuitiva. Per anni hanno viaggiato nel mondo alla ricerca di alberi e piante straordinarie per convertire le loro variazioni elettriche in musica con lo scopo di sensibilizzare l’essere umano al rispetto della natura . Alcune delle loro esperienze di viaggio sono raccontate nel libro dal titolo “Viaggiando nel canto degli Alberi” che parla del viaggio nell’India del nord e nel Nepal alla ricerca degli alberi ritenuti sacri dalle popolazioni di quei luoghi e nel documentario “L’albero del Drago ed il respiro della Laurisilva” girato alle Isole Canarie nel 2016.
Nel 2017 Edo e Kika formano un Team di esperti per realizzare Plants Play e dare la possibilità a più persone possibili di vivere l’esperienza straordinaria della musica delle piante. Il progetto ha avuto una fase di ricerca e sviluppo durata un anno.

Il circuito avanzato di biofeedback realizzato dal Team Plants Play capta la variazione di impedenza elettrica delle piante o alberi tramite due sensori che vengono posizionati sulle foglie o sul tronco. Il processore centrale ad ogni variazione di impedenza della pianta assegna una nota con un’intensità. Il valore in frequenza della nota viene assegnato in base ad un’analisi gaussiana del segnale tramite un algoritmo statistico che converte l’impedenza elettrica in note nel tempo a seconda della sensibilità indicata dall’utente attraverso l’applicazione. Il valore intensità della nota è collegata al parametro “rampa”, ovvero quanto l’impedenza elettrica della pianta è variata velocemente in un periodo di tempo. La polifonia può arrivare ad un massimo di 5 note in contemporanea.

Possiamo riassumere in questo modo il meccanismo in maniera semplificata :
● La pianta è il Compositore e genera le note
● Lo smartphone con l’app Plants Play è l’esecutore e suona le note generate dalla pianta
inviategli dal dispositivo Plants Play.
● L’essere umano è il direttore d’orchestra poiché può scegliere quali sono le regole che la
pianta ha a disposizione per generare la musica tramite l’applicazione.

C’è da precisare che tutto l’ambiente collabora alla composizione musicale poiché le piante sono estremamente consapevoli di quello che succede nell'ambiente che le circonda, hanno linguaggi estremamente sofisticati e possiedo più di 15 sensi. Grazie a Plants Play possiamo notare come la musica generata dalla pianta sia la diretta conseguenza non solo delle sue classiche funzioni fisiologiche, ma anche della percezione che lei ha dell’ambiente circostante. Toccando la pianta risulta evidente il modificarsi della musica composta, ogni essere vegetale reagisce diversamente agli stimoli e quindi la musica generata è sempre unica e mai scontata.

Tutti gli orari

Sabato 13 Ottobre
Dalle 17.00 alle 18.15
Room 20 Sala Livia pav. 10
Plants Play. Ascolta la musica generata da Alberi e Piante

Edoardo Taori

Edoardo Taori nasce nel 1985 in un paesino di montagna tra il Lazio e l’Abruzzo chiamato anticamente Ponza, l’attuale Arcinazzo Romano. Fin da piccolo cerca di scoprire di cosa è fatta la realtà che lo circonda, pratica molti sport, coltiva le sue capacità artistiche e dedica notevole tempo all’apprendimento delle scienze. Crescendo concentra i suoi studi sulla composizione musicale e sulla natura del suono ed attualmente unisce la passione per l’Agricoltura Naturale alla formazione universitaria di Musicologo. Grazie a questo abbinamento nascono i suoi ultimi lavori con la Musica delle Piante. E' autore del libro “Viaggiando nel Canto degli Alberi”, Musiche e Carte divinatorie dell'India del Nord e del Nepal e del documentario “L’albero del Drago e il respiro della Laurisilva”. Attualmente è CEO & Founder della startup Plants Play S.r.l. che si occupa di sviluppare e commercializzare dispositivi che permettono di ascoltare la musica generata da piante ed alberi.


Categoria Talk & Conference · Type Talk
Back
 
Dati aggiornati il 12/11/2018 - 15.38.00