Il calendario è in continuo aggiornamento. Verificare sala e orario prima della partecipazione.


Artificial UNIntelligence

Il nostro entusiasmo collettivo per l'applicazione dell'informatics in ogni aspetto della vita ha portato a un'enorme quantità di sistemi mal progettati. Siamo così ansiosi di fare tutto digitalmente, assumere, guidare, pagare le bollette, persino scegliere partner in amore, che abbiamo smesso di esigere che la nostra tecnologia funzioni in maniera efficace. Il Talk vuole ricordarci che esistono limiti fondamentali a ciò che possiamo (e dovremmo) fare con la tecnologia. Il Talk offre una guida per comprendere i meccanismi interni e i limiti esterni della tecnologia, e lancia un avvertimento: non dovremmo mai presumere che i computer mettano sempre le cose a posto.
Affrontando il tecnosciovinismo, la convinzione che la tecnologia sia sempre la soluzione, il Talk sostiene che non è vero che i problemi sociali si ritirerebbero inevitabilmente prima di un'utopia basata sulla trasformazione digitale. Per dimostrare questo punto, il Talk affronta una serie di avventure nella programmazione dei computer. Questo Talk ci dice che possiamo fare scelte migliori su cosa dovremmo fare per rendere il mondo migliore per tutti.

Tutti gli orari

Venerdì 12 Ottobre
Dalle 16.00 alle 17.00
Room 5 pav.5
Artificial UNIntelligence

Alfredo Adamo (Alan Advantage)

Imprenditore e manager con 30 anni di esperienza nel settore dell'ICT e dell'Innovazione. Esperto in processi aziendali, gestione dell'innovazione, scouting tecnologico, analisi dell'impatto aziendale, impatto dell'intelligenza artificiale sulle strategie aziendali, Internet of Things e Smart living. Professionista dello sviluppo del business ed Executive manager. È attualmente un Advisor di startup innovative e Business Angel Investor: sostiene personalmente 25 startup


Categoria Talk & Conference · Type Talk
Back
 
Dati aggiornati il 12/11/2018 - 15.38.00