Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Materiali tessili derivati da sottoprodotti

Materiali tessili derivati da sottoprodotti

Questo progetto è focalizzato sulla valorizzazione dei sottoprodotti e dei rifiuti da agricoltura e agricoltura. Il tema è collegato al concetto di economia sostenibile attraverso processi rispettosi dell'ambiente e nuovi materiali da fonti rinnovabili. Le fibre tessili delle foglie di ananas possono essere industrialmente interessanti per soddisfare la mancanza di fibre cellulosiche. Mentre, una grande quantità di lana non è adatta per l'industria tessile a causa della sua scarsa qualità. Le proteine ottenute da questo sottoprodotto, possono essere processate mediante elettrofilatura per produrre membrane di nanofibre per la filtrazione.
Italy


Materiali tessili derivati da sottoprodotti

CNR ISMAC

Riccardo Andrea Carletto è ricercatore al CNR-ISMAC di Biella. Il suo interesse di ricerca si concentra sulla produzione di nuovi materiali tessili da fonti rinnovabili e sulla valorizzazione di sottoprodotti industriali, nanomateriali tessili e innovazione di processo


Stand B6 (pav. 6) - CNR

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2018 - 10.56.27

Pensi che il catalogo espositori sia utile a migliorare la tua esperienza con Maker Faire Rome? Esprimi un voto da 1 (inutile) a 5 (molto utile).

[Voti: 369    Media Voto: 4.1/5]