Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Bio-inspired porous materials

Bio-inspired porous materials

Il progetto proposto riguarda la realizzazione di schiume ibride
innovative (poliuretaniche, di origine naturale e a base di ceramica)
con porosità multiscala e proprietà pre-definite, prodotte a partire
fonti sostenibili come la diatomite e/o materie prime secondarie come
la biomassa. Le schiume poliuretaniche evidenziano proprietà termiche
e acustiche da applicare nel settore dell'edilizia. Le schiume a base
di diatomite e di origine naturale, dovute al loro carattere
idrofilico/idrofobico, potrebbero essere potenzialmente proposte come
"filtri" di separazione reflui organici/acqua nel settore ambientale.
Italy


Bio-inspired porous materials

CNR IPCB

Letizia Verdolotti, Barbara Galzerano and Marino Lavorgna


Stand E11 (pav. 6) - CNR

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2018 - 10.56.27

Pensi che il catalogo espositori sia utile a migliorare la tua esperienza con Maker Faire Rome? Esprimi un voto da 1 (inutile) a 5 (molto utile).

[Voti: 372    Media Voto: 4.1/5]