Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


DOCTOR ROBOT
DOCTOR ROBOT

DOCTOR ROBOT

DOCTOR.ROBOT si presenta come un dispositivo estremamente flessibile per le varie modalità di funzionamento.
Concentrandoci solo sulla consegna dei medicinali, funzione che rappresenta l’idea prioritaria di progetto, vediamo che mediante l’uso del selettore sia possibile scegliere tre diverse opzioni di consegna.

CONSEGNA MANUALE
Il robot viene gestito da remoto tramite uno smatphone, collegato via bluetooth, utilizzando una app scaricata dal web che lo trasforma in un joystick. Tutti i movimenti del robot e le informazioni sull’ambiente circostante sono trasmesse all’oeratore dalla videocamera. Per comodità di utilizzo, e quindi per avere una visione più chiara, si utilizza un PC collegato via WiFi con la telecamera.

CONSEGNA SEMIAUTOMATICA
In questa modalità il robot utilizza delle informazioni preprogrammate sulla posizione delle camere e sui pazienti che le occupano. Tramite il pannello di controllo l’operatore sanitario decide in quale stanza inviare il robot per la consegna dei farmaci. A questo punto la movimentazione del robot viene gestita dal sistema di controllo, che porta DOCTOR.ROBOT nella stanza prescelta, comunica al paziente con un messaggio vocale che è l’ora di assumere il medicinale, consegna il farmaco prescritto aprendo il carrello laterale e distribuisce un bicchiere di acqua per favorirne l’assunzione. Terminato il compito DOCTOR.ROBOT rientra alla postazione di base.

CONSEGNA AUTOMATICA
Modalità simile alla precedente, ma che esclude la scelta dell’operatore sanitario. Il robot esegue le operazioni di consegna dei farmaci in modo totalmente automatico, seguendo un percorso tracciato sul pavimento e facendo un controllo della distanza percorsa con l’utilizzo di un encoder.

Qualunque modalità di funzionamento venga scelta, rimangono in funzione sia la videocamera, per il controllo del percorso e per accertarsi che il paziente abbia assunto il farmaco, e il sensore a ultrasuoni, per evitare l’impatto con eventuali ostacoli sul percorso e quindi bloccare il robot.

Italy


DOCTOR ROBOT

Specchiarelli Antonio, classe 4^A - Automazione, IIS "Primo Levi" - Vignola (MO)

Specchiarelli Antonio, classe 4^A - Automazione, IIS "Primo Levi" - Vignola (MO)


Stand A6 (pav. 9) - IIS Primo Levi - Vignola (MO)

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2018 - 10.56.27

Pensi che il catalogo espositori sia utile a migliorare la tua esperienza con Maker Faire Rome? Esprimi un voto da 1 (inutile) a 5 (molto utile).

[Voti: 370    Media Voto: 4.1/5]