Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


UPA4SAR - User-Centered Profiling and Adaptation For Socially Assistive Robotics
UPA4SAR - User-Centered Profiling and Adaptation For Socially Assistive Robotics

UPA4SAR - User-Centered Profiling and Adaptation For Socially Assistive Robotics

Obiettivo generale del progetto è quello di innalzare il livello di accettabilità di sistemi per il monitoraggio delle attività quotidiane (ADL) attraverso l'utilizzo di un sistema robotico mobile i cui comportamenti siano generati in maniera adattiva rispetto alle esigenze dell'utente. Il progetto prevede una profilazione delle capacità individuali dell'utente legate alle ADL, del suo stato cognitivo e della sua personalità. In base alle informazioni raccolte, sarà possibile pianificare un insieme di attività di monitoraggio personalizzate, che adattate rispetto alla situazione corrente, rendano possibile istruire opportunamente il robot a compiere le azioni più opportune. La modalità di esecuzione stessa di tali azioni (che coinvolgono il movimento del robot nello spazio e l'interazione con l’utente) dovrà tener conto anche delle preferenze dell'utente derivabili dal suo profilo.
Il progetto, dal carattere fortemente interdisciplinare, si propone di investigare come l'adattività del comportamento robotico al profilo dell'utente possa migliorare il livello di accettazione (e di conseguenza l'efficacia) di sistemi robotici mobili per uso domestico e di assistenza, in particolare rispetto a individui con disabilità cognitive. Una tecnologia di monitoraggio dovrà essere attentamente introdotta e attuata in modo da non causare disagio ad una persona con demenza.
Italy


UPA4SAR - User-Centered Profiling and Adaptation For Socially Assistive Robotics

Silvia Rossi, PRISCA Lab

Silvia ROSSI è ricerecatrice presso l'Università di Napoli Federico II (Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell'Informazione). Attualmente è co-chief manager del laboratorio PRISCA (Intelligent Robotics e Advanced Cognitive System Projects). Ha ricevuto la laurea magistrale in Fisica presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, nel 2001, e il Ph.D. in Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione presso l'Università di Trento, nel 2006. Durante la sua carriera, è stata assistente di ricerca presso la Divisione per le Tecnologie Cognitive e di Comunicazione - ITC-irst (Italia), presso l'Istituto di Cibernetica E. Caianiello - CNR (Italia) e ricercatore presso il Centro per la comunicazione uomo-computer dell'Oregon Health and Science University, Oregon (USA). È membro del comitato del programma/organizzazione di numerose conferenze internazionali sull'interazione tra uomo-robot, intelligenza artificiale e sistemi multi-agenti. Ha partecipato a numerosi progetti europei e nazionali, tra i quali i progetti FP7 DEXMART, SAPHARI, il progetto italiano ORCHESTRA Smart Cities e il progetto PEACH. Attualmente è Coordinatore e Principal Investigator del Progetto Nazionale UPA4SAR "Profilo Utente e Adattamento per Socially Assistive Robotics".


Stand H36 (pav. 5) - Università di Napoli Federico II - PRISCA Lab

Back
 
Dati aggiornati il 04/12/2018 - 10.56.27

Pensi che il catalogo espositori sia utile a migliorare la tua esperienza con Maker Faire Rome? Esprimi un voto da 1 (inutile) a 5 (molto utile).

[Voti: 369    Media Voto: 4.1/5]