Contest

 

Anche quest’anno Maker Faire Rome non è solo un punto di arrivo per i tanti maker che espongono i propri progetti, ma un vero punto di partenza verso un futuro migliore, per loro e per tutti noi.

I contest sono iniziative speciali finalizzate a valorizzare e premiare i migliori progetti su alcuni temi specifici.

Un riconoscimento pubblico e tangibile al valore dei progetti maker esposti durante la manifestazione.  

Ecco i contest ad oggi previsti per questa edizione:

Cities:The New Deal a Social Innovation Challenge.

Promosso da: IGPDecaux, media partner di Maker Faire Rome

Il contest: la Challenge è finalizzata a progettare nuove pratiche d’uso dello spazio pubblico urbano, inclusive e collaborative, indotte dallo sviluppo tecnologico, che siano promosse e facilitate da servizi finanziabili con la vendita di pubblicità.

Modalità di partecipazione: per partecipare al Contest è necessario sottoporre la candidatura, entro il 4 dicembre 2018, al link che presto sarà disponibile.

Durante Maker Faire si terrà un Q&A con IGPDecaux sul contest. Registrati per partecipare.  

Info e regolamento:  Cities:The New deal

MakeIn’Africa: un premio ai maker che propongono soluzioni in grado di migliorare la qualità della vita nel Continente Africano. 

Promosso da: Eni

Il contest: MakeIn’Africa ha lo scopo di supportare e diffondere la realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative a sostegno dell’accesso all’energia, di un’economia circolare e dell’efficienza energetica nel Continente Africano.

Modalità di partecipazione: per partecipare al Contest è necessario sottoporre la candidatura, entro il 10 settembre 2018, al seguente link https://makers.makerfairerome.eu/makeinafrica/, parteciperanno di diritto anche i progetti presentati alla Call for Maker 2018 di Maker Faire Rome.

Info e regolamento: MakeIn’Africa

 

Make To Care: un premio ai maker che aiutano ad andare oltre la disabilità. 

Promosso da: Sanofi Genzyme

Il contest: MAKEtoCARE è un contest finalizzato a far emergere e facilitare la realizzazione, nonché la diffusione, di soluzioni innovative e utili ad incontrare i bisogni reali delle persone affette da qualunque forma di disabilità, intesa come qualsiasi diminuzione marcata della qualità della vita a causa di patologie e/o eventi traumatici.

Modalità di partecipazione: I progetti verranno selezionati dalla segreteria scientifica all’interno del processo della Call for Makers, che si è chiusa il 7 luglio 2018. Vai alla Call for Makers

Info e regolamento: https://www.maketocare.it/

Ecco i Vincitori 2017: OPTICAL WHEELCHAIR, ORION: EMG DRIVEN EXOSKELETON